Fosfiti

Fosfito di Rame

Condividi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Scarica pdf

Print Friendly, PDF & Email

Fosfo Cu

Fosfito di Rame

Descrizione

FOSFO “Cu” è un prodotto a base di fosfito di rame in soluzione stabile. Svolge funzioni utili alla crescita ed alla protezione delle colture. La presenza del fosforo e del rame, formulati in combinazione tra loro in un prodotto quale FOSFO “Cu”, raggiungono il massimo dell’efficienza è sono in grado di assicurare elevati ed equilibrati apporti nutrizionali oltre a ristabilire lo stato di perfetta salute delle colture alle quali viene somministrato.
FOSFO “Cu” è in grado di essere velocemente assorbito e traslocato all’interno dei tessuti grazie alle pregiate caratteristiche di elevata sistemia. Gli effetti dell’utilizzo di FOSFO “Cu” si notano soprattutto sullo sviluppo e la resistenza radicale, sulla fioritura, sulla maggiore resistenza alle malattie attraverso l’attivazione dei meccanismi di autodifesa (produzione di fitoalessine) sostanze endogene che svolgono l’importante funzione di ripristinare lo stato di salute se precario; esaltarlo e conservarlo se la pianta si trova già in buono stato vegeto-produttivo. Il Rame presente in FOSFO “Cu” è in forma ionica, partecipa inoltre alla biosintesi delle proteine ed è un ottimo deterrente per avversità di tipo fungino o batterico. Non è un fertilizzante. Non è un fitofarmaco.

Composizione

Dosi e modalità d'impiego

FOSFO “Cu” è applicabile su tutte le colture con i normali sistemi di irrigazione e per il suo carattere sistemico viene rapidamente assorbito da parte delle piante sia per via radicale che fogliare. FOSFO “Cu” si può applicare durante tutto il ciclo colturale, soprattutto nei momenti in cui le piante si trovano debilitate da infezioni micotiche. FOSFO “Cu” utilizzato su colture dotate di particolare vigore, in vivai e colture ortive (specie se ibride) ha una spiccata tendenza al contenimento del vigore vegetativo ed esplica quindi una funzione di brachizzazione voluta.
Per via dell’elevata sistemia, su agrumi e fruttiferi, sospendere i trattamenti a partire dalla fase di invaiatura dei frutti.

FOGLIARE

Orticole da pieno campo
100-200 ml/hl

Orticole in coltura protetta
100-150 ml/hl

Patata
150-200 ml/hl

Ulivo, Fruttiferi
200-250 ml/hl

Agrumi
200-250 ml/hl

Floreali, Ornamentali
100-150 ml/hl

Vite
250 ml/hl

RADICALE

Orticole da pieno campo
3-5 kg/Ha

Orticole in coltura protetta
3-5 kg/Ha

Patata
3-5 kg/Ha

Ulivo, Fruttiferi
5-8 kg/Ha

Agrumi
5-8 kg/Ha

Floreali, Ornamentali
3-5 kg/Ha

Vite
5-8 kg/Ha

Caratteristiche

Formulazione: Liquido

Tipo di trattamento: Concimazione fogliare, Radicale

Tipo di fertilizzante: Concimi a base di microelementi (oligoelementi) – Concimi a base di un solo microelemento

Contenitore

Tanica da 6 kg

Informazioni utili

LINEA SUPREM

Fosfiti
Fosfito di Rame