Beneficials

Anderline

Condividi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Scarica pdf

Print Friendly, PDF & Email

Predatore di Acari

Amblyseius andersoni

Descrizione

A. andersoni è un predatore di varie specie di acari fitofagi incluso tetranichidi ed eriofidi, ma la sua dieta può essere composta anche da piccoli artropodi e polline. Tutti gli stadi mobili sono predatori e si nutrono di uova, stadi giovanili ed adulti di acari e eriofidi che causano danni in molte colture, tra questi Aculops lycopersici. È uno dei pochi fitoseidi che riesce ad ambientarsi benissimo su pomodoro. Man mano che i giorni accorciano e le temperature diminuiscono Amblyseius andersoni entra in diapausa, uno stadio in cui esso rallenta il proprio ciclo biologico per sopravvivere alle rigide condizioni ambientali. Il periodo di diapausa termina mediamente a gennaio ma questo dipenderà dalle temperature ambientali, quindi anche dalle temperature interne alla serra, e dal cibo disponibile. I rilasci vengono effettuati alla prima comparsa dei primi acari fitofagi o preventivamente.

Composizione

Dosi e modalità d'impiego

Caratteristiche

Confezioni disponibili Shaker Tube da lt 1 con 25000 ind. Mini sacchetti con uncino da 125 ind. x 200 sacchetti. Gemini sachets con 250 ind. x 100 sacchetti. Bulk Bag da 5 lt con 125.000 ind.

Contenitore

Informazioni utili

LINEA BIOLOGICA Beneficials Anderline